Bivona. Incendio in appartamento, morto il proprietario News Agrigentotv

Tragedia nella notte a Bivona dove un incendio è costato la vita ad un 56enne del luogo, si chiamava  Salvatore Cocchiara. Il rogo, per cause in corso di accertamento si è improvvisamente innescato nell’abitazione, al primo piano di un immobile, in via Marchese Greco. La chiamata al 115 sarebbe giunta intorno alle ore 04:20. Ai Vigili del fuoco la macabra scoperta, che hanno trovato il corpo carbonizzato dell’uomo con l’incendio che è divampato mentre il 56 enne stava ancora dormendo. Toccherà adesso ai rilievi dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri stabilire l’origine del rogo, un corto circuito o un’anomalia all’impianto di riscaldamento sembrerebbero le piste più plausibili. La scomparsa del 56enne ha letteralmente portato sconforto nella piccola comunità bivonese. Nella tragedia, ad amplificare l’amarezza è stata l’assenza in zona di un presidio dei Vigili del Fuoco che di fatto, ha fatto allungare i tempi di soccorso.