Blitz all’interno di un’abitazione a Favara. Trovata una mini serra di “Marijuana”.

Scoperta coltivazione “fai da te” a Favara.Arrestato ai domililiari un giovane 25enne. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Agrigento, hanno sorpreso fuori dalla sua abitazione Antonio LORIA attualmente sottoposto alla detenzione domiciliare, contestandogli dunque il reato di evasione. Subito dopo, i militari hanno deciso di approfondire il controllo, facendo scattare un blitz anche all’interno del domicilio. In una adiacente pertinenza dell’immobile, i Carabinieri hanno scovato una sorta di mini serra artigianale di piante di “Marijuana”, con tanto di lampade e ventilatore, per accelerarne lo sviluppo e la maturazione. Inoltre, i militari dell’Arma hanno sequestrato tutto quel materiale utile alla crescita delle piante tra cui fitofarmaci e terriccio.

Nell’abitazione del 25enne scoperta anche l’allaccio abusivo della corrente elettrica. Il giovane dovrà rispondere di “Coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti”, Furto aggravato” ed “Evasione”.