fbpx

I botti di Capodanno hanno fatto una vittima. Si tratta di un cane di piccola taglia che, terrorizzato e frastornato dai boai provocati dai petardi, si è lanciato dal balcone al quarto piano della casa che lo ospitava. L’impatto col suolo è stato solo attutito da un’auto parcheggiata, ma per la bestiola non c’è stato comunque nulla da fare. Teatro di questa tragedia è stata la via Enna, nell’altipiano Lanterna, alla periferia di Porto Empedocle.