Brucia un’autocisterna

Brucia un’autocisterna – utilizzata per il trasporto di azoto – nella zona industriale di Agrigento. Temendo il peggio sono accorse più squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Villaseta. Pompieri che, non appena arrivati sul posto, hanno accertato che l’autocisterna era – per fortuna – vacante.

Le operazioni per spegnere le fiamme – che hanno danneggiato la cabina di guida – e mettere tutto in sicurezza sono andate avanti per un po’. Il mezzo era sistemato in un piazzale privato. Non è chiaro cosa abbia innescato la scintilla iniziale. Non è escluso un cortocircuito