fbpx

E' la dura denuncia del Sindaco di Agrigento Marco Zambuto sulla questione della gestione dell'Ato Rifiuti. Zambuto e D'Orsi avevano alzato la voce chiedendo chiarezza sulla vicenda già il primo marzo scorso, in particolare in merito al nuovo appalto della gestione della raccolta dei rifiuti che scade fra 6 giorni. Un appalto che i due amministratori avevano definito poco chiaro e pieno di criticità. Conseguenza delle dichiarazioni le dimissioni dell'amministratore unico dell'Ato Gesa AG2 Francesco Truglio. Ma oggi la questione non è chiusa a seguito anche dello sciopero degli operatori ecologici iniziato lunedì scorso. Una vicenda inquietante secondo Marco Zambuto tenendo conto che il comune di Agrigento ha sempre corrisposto all'Ato i fondi di sua competenza. Visto il silenzio e la staticità della situazione Zambuto si è anche rivolto al genio militare per chiedere la raccolta dei rifiuti per le vie della città. Intanto ieri una delegazioni di sindaci che fanno parte dell'Ato Ag2 hanno invitato Francesco Truglio a tornare sulle proprie posizioni rimanendo alla guida della società d'ambito.