fbpx

L’Agrigentina di Mauro Miccichè si conferma squadra in forma ed espugna il rettangolo di gioco del Favignana.
3 ad 1 il risultato finale che ha visto la squadra dei templi dimostrare superiorità per tutti novanta minuti. Il primo tempo si conclude con l’Agrigentina in vantaggio di una rete grazie al gol di Salemi, che raddoppia nel secondo tempo, e Gero Miccichè mette al sicuro la meritata vittoria. Con questa vittoria la compagine cara al presidente Giovanni Castronovo balza in testa da sola  in classifica generale, e sabato prossimo in anticipo riceverà la visita dell’Aragona.