fbpx

I carabinieri della Compagnia di Cammarata hanno eseguito un provvedimento del Tribunale di Sorveglianza, con il quale è stata disposta la sospensione dell’affidamento in prova al servizio sociale di Santo Perricone, 44 anni, operaio, pregiudicato, abitante a Cammarata. L’uomo, arrestato in mattinata, è accusato di avere ripetutamente violato le prescrizioni impostegli, non facendosi trovare nel proprio domicilio durante i controlli effettuati dai militari. Santo Perricone è stato rinchiuso al carcere di Agrigento.