fbpx


Un incidente mortale si è verificato la scorsa notte, intorno all’1,30, lungo l’ex strada statale 123, in territorio di Campobello di Licata. Per cause ancora in corso d’accertamento da parte dei carabinieri, un’autovettura Fiat Marea con a bordo 3 giovani è finita in una scarpata. La peggio l’ha avuta Paolo Alaimo, 34 anni, di Naro, che è morto a causa della gravi lesioni riportate nell’urto. Feriti gli altri due occupanti dell’auto che sono stati trasportati all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì e i militari dell’Arma delle Stazioni di Naro, Campobello e Ravanusa.