fbpx

 Il Viceministro alle infrastrutture, Giancarlo Cancelleri , torna nell’agrigentino per una serie di sopralluoghi nei cantieri della Ss640 Caltanissetta – Agrigento, del Ponte Petrusa, della Galleria Spinasanta e sui viadotti Akragas 1 e 2.

I sopralluoghi di ieri arrivano dopo gli incontri già svolti nella Prefettura di Agrigento e al Ministero delle infrastrutture con i sindaci del territorio. Cancelleri conferma la fine dei lavori del ponte Petrusa entro maggio, un po’ più tempo necessiteranno le Gallerie “Spinasanta”, in cui si starebbero mettendo in atto tutte le strategie utili alla defluizione delle acque meteoriche. Il viceminisro pentastellato ha inoltre dato una seranza circa un’importante infrastruttura che ha paralizzato il traffico agrigentino: il ponte Morandi. Il viadotto, fermo con le quattri frecce da ormai tre anni, in seguito a serie valutazioni, potrebbe, secondo Cancelleri, essere aperto al traffico leggero entro la fine dell’anno.