fbpx

Avrebbe forato i quattro pneumatici dell’auto di proprietà della madre superiora della suore Divine Vocazioniste di Canicattì.

A finire ora nei guai è un ottantenne che, con l’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato, è stato denunciato dai poliziotti del Commissariato di Canicattì.

La vicenda risale al settembre scorso.