fbpx

Una intimidazione è stata perpetrata ai danni della Polizia municipale di Canicattì. Il fatto si è verificato venerdì scorso in piazza San Diego. Ignoti malviventi, mentre i vigili urbani stavano assistendo alla riunione del Consiglio comunale, hanno mandato in frantumi il parabrezza di una Fiat Grande Punto in dotazione al Corpo e dotata di colori istituzionali e lampeggiante. A scoprire quanto eras accaduto sono stati i due della pattuglia alla fine della seduta consiliare.  Il comandante della Polizia municipale canicattinese, Diego Peruga, si è presentato nerlla caserma dei carabinieri ed ha sporto denuncia contro ignoti.

Un pensiero su “Canicattì, intimidazione alla Polizia municipale”
  1. Ci vogliono le telecamere di VIDEOSORVEGLIANZA!!! Non una…..una tantum…..ma tante, tante, tante!!! E’ perfettamente inutile che mi dilunghi su un argomento talmente ovvio, che capirebbero pure i bambini. Bisogna SEMPLIFICARE le regole per la loro istallazione. Anzi, suggerisco una idea: perchè non si dà la possibilità a tutti i COMMERCIANTI del posto di contribuire con una LIBERA OFFERTA, finalizzata solo ed esclusivamente all’acquisto ed all’istallazione di telecamere di videosorveglianza?

I commenti sono chiusi.