Canicatti’, investito e ucciso un romeno

Un romeno senza fissa dimora, Costantin Dongoru, 63 anni, è stato investito da un’automobile, all’ingresso di Canicatti’. Il conducente ha prestato il soccorso ma l’ uomo è morto. Dongoru da tempo ha vissuto a Canicattì grazie alla locale mensa della solidarietà. Il servizio funebre è stato pagato dall’ amministrazione comunale presieduta dal sindaco Corbo.