fbpx

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Canicattì, hanno arrestato tre persone, una donna e due uomini, responsabili di rissa aggravata, violenza, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. I militari dell’Arma, mentre percorrevano il centro cittadino, hanno assistito alla colluttazione tra due donne. Mentre si è cercato di ripristinare la calma, sono sopraggiunti i rispettivi mariti, di cui uno munito di bastone. Nonostante la presenza dei carabinieri i due uomini sono venuti alle mani, coinvolgendo le mogli nella colluttazione. L’intervento deciso dei militari dell’Arma ha messo la parola fine alla rissa. Tre protagonisti sono finiti in manette.