Canicattì Cronaca

Canicattì, sassi giù dal cavalcavia: è panico tra gli automobilisti

Qualcuno, pare una banda di teppisti, ha buttato dei sassi giù da un cavalcavia. E’ accaduto lungo la strada statale 122 che collega Canicattì con Ravanusa e Campobello di Licata. I sassi, fortunatamente, non hanno colpito le auto che transitavano lungo la strada. Una bravata che di certo poteva costate caro.  I sassi, dunque, hanno provocato panico e paura tra gli automobilisti. Sono tante, diverse, le chiamate al numero unico 112 per segnalare il fattaccio. Sia i poliziotti che i carabinieri hanno raggiunto il posto indicato. Purtroppo dei “vandali” nessuna traccia.