Cronaca Provincia

Canicattì, sette presunti bruti dal Gup

E’ stata fissata per il prossimo 2 novembre davanti al Gup di Agrigento, Valerio D’Andria l’udienza preliminare nei confronti di sette persone accusate di violenza sessuale ai danni di una minorenne con problemi psichici. Sarà il Gup a decidere il rinvio a giudizio o meno e quindi se dovranno essere processati i sette. Accusati di questa presunta violenza erano otto persone, sette di Canicattì e una Favara. Una nel frattempo è deceduta. La vicenda risale al dicembre del 2008, quando una 17enne ospite all’epoca dei fatti, di una comunità per minori della città sarebbe stata costretta ad avere rapporti sessuali con le otto persone che hanno un’età compresa tra i 26 ed i 50 anni. La ragazza una volta tornata a casa avrebbe raccontato tutto ai genitori, i quali hanno presentato una denuncia.