fbpx

E’ iniziata, al comune di Casteltermini, la campagna di sensibilizzazione contro i “rifiuti selvaggi”. Nel week end di ferragosto sono state elevate multe per 200 Euro, nei confronti di chi ha conferito l’immondizia, fuori dagli orari previsti dall’ordinanza sindacale. In estate, infatti, è possibile usufruire dei cassonetti dalle 16 alle 24, escluso il sabato, poichè la domenica non c’è servizio di nettezza urbana. “In sinergia con la Polizia municipale – dicono il sindaco Sapia e l’assessore all’ambiente, Puleo – stiamo avviando una campagna a tappeto. Il paese, infatti, rischiava di essere sommerso dai rifiuti, questo perchè c’era pochissimo rispetto nei confronti della normativa vigente. A ritmo serreto procederanno i controlli, coordinati dagli agenti di Polizia municipale e che saranno estesi anche al conferimento dei rifiuti ingombranti.