Omicidio per una banale lite tra coetanei ad Alessandria della Rocca (Ag)

Un giovane di 23 anni di Alessandria della Rocca, in provincia di Agrigento, è’ stato ucciso con una coltellata, nella piazza del paese

La vittima si chiamava Vincenzo Busciglio.

L’omicidio sarebbe avvenuto al termine di una banale lite. Un ragazzo di 18 anni e’ stato fermato. Il giovane è morto durante il trasporto all’ospedale di Ribera.

Indagano i carabinieri di Alessandria della Rocca e della compagnia di Cammarata

Anziana getta dell’acido contro l’impiegato di un supermarket

Acido sul volto al supermercato, la vittima è un dipendente del negozio e ad aggredirlo è stata una donna di 79 anni , Maria Castellano. E’ accaduto all’interno del supermercato di piazza Generale Carlo Albero Dalla Chiesa ad Alessandria della Rocca. L’uomo e’ stato soccorso e trasportato in elicottero i al reparto grandi ustione dell’ospedale Civico di Palermo. La prognosi, al momento, é riservata. La donna é stata bloccata e arrestata dopo pochi minuti grazie alle testimonianze di alcuni clienti del supermercato e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti all’interno. Pare che fra i due – fra l’anziana e l’impiegato del supermercato – vi fossero dei dissapori, forse anche pregressi. Ma cosa abbia spinto l’anziana a compiere l’insano gesto non è ancora del tutto chiaro. Maria Castellano dovrà rispondere dell’ipotesi di reato di lesioni personali gravissime. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stata posta agli arresti domiciliari.