Talenti agrigentini. I maestri di “SicilArte” in tournèe in Cina

Talenti siciliani in giro per il modo, tra i maestri dell’orchestra filarmonica della Sicilia che in questi giorni è impegnata in una grande tournèe che li vede protagonisti nei maggiori teatri delle principali città della Cina ci sono anche sei musicisti agrigentini, si tratta di Antonio Lo Presti di Grotte, Salvo Scibetta di Agrigento, Luigi Circo di Caltabellotta, Calogero Marotta di Sciacca, Giuseppe Francolino di Favara e Cutean Stefan di Ribera.

I talentuosi maestri che in Cina rappresentano l’ssociazione culturale musicale “SicilArte” propongono il vasto repertorio lirico europeo passando da autori come Giuseppe Verdi a George Bizet, da Giacomo Puccini a Nicola Piovani. A dirigere l’orchestra il maestro Aldo Salvagno.

“Colonne Sinfoniche” Musica e storia nella Valle dei Templi

Colonne sinfoniche” è il nome della manifestazione in programma lunedì prossimo 7 agosto ai piedi del Tempio di Giunone, nella suggestiva cornice della Valle dei Templi di Agrigento. Sul parco, i maestri dell’orchestra Filarmonica “Demetra” diretta dal maestro Antonio Cusumano e le voci del Coro Free Melody di Debora Randazzo. Un appuntamento con la musica che si inserisce a pieno titolo tra gli eventi più attesi dell’estate promossa e organizzata dall’Ente Parco Archeologico Valle dei Templi.

 

[wp-rss-aggregator]

Agrigento. Mandorlo in Fiore 72. Avviata la campagna promozionale

La settantaduesima edizione de “Il Mandorlo in Fiore” di Agrigento, in programma dal 4 al 12 marzo prossimi, avrà la mission di riportare la gente nella Valle dei Templi.

Questo è stato l’impegno assunto dall’Ente Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi che cura l’organizzazione della manifestazione.

Le recenti edizioni della Sagra, hanno quasi azzerato il senso stesso della manifestazione nata anche per valorizzare il territorio. Negli anni, si è assistito ad una festa definita da molti, paesana.

Per attrarre i visitatori lontani, l’Ente Parco ha quindi avviato la campagna promozionale nelle principali città siciliane e negli aeroporti. Fin da oggi quindi, i turisti che atterranno ad esempio all’Aeroporto “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi, potranno ammirare i manifesti della kermesse che da oggi, comunque sono stati affissi anche nella città di Agrigento.

In attesa dell’ufficializzazione del programma, ciò che salta subito all’occhio è il nuovo logo della manifestazione che riporta il simbolo dei “beni immateriali” Unesco. Per la promozione dell’evento è stata scelta la suggestiva immagine realizzata dal fotografo agrigentino Calogero Montana Lampo.

Sono circa 300 mila euro i fondi a disposizione del direttore Giuseppe Parello per l’organizzazione della manifestazione che cade in un periodo aureo per l’Ente Parco con le sensazionali scoperte del teatro antico e del tempio romano. Testimonianze dello splendore della cultura millenaria che saranno a disposizione di quanti, verranno ad Agrigento in occasione del Mandorlo in Fiore, kermesse che da sempre, sancisce la concordia tra i popoli.

 

[wp-rss-aggregator]

“Concerto di Natale-Regalo per Agrigento” raggiunge l’obiettivo

Obbiettivo raggiunto dalla Fortitudo Moncada Agrigento e fondazione “AgireInsieme” che grazie ai proventi del concerto per Agrigento, hanno raddoppiato il Regalo di Natale prefissato.

Grazie al pubblico accorso numeroso ieri sera al PalaMoncada infatti, nella città dei Templi saranno installate delle maioliche artistiche nella scalinata che collega via Atenea a piazza San Francesco, e ristrutturati alcuni cortili del centro storico. Anche il Comune di Porto Empedocle godrà del progetto, con fondi destinati a piccli progetti di riqualificazione urbana nella città marinara.

Una serata speciale quindi quella svoltasi al PalaMoncada, allietata dalle note dell’orchestra giovanile mediterranea diretta da Alberto Maniaci e riscaldata dalla voce di Desirè Capaldo, giovane artista di origine campana nota soprattutto in Germania.

Melodie che hanno fatto vibrare il parquet della Fortitudo, con brani dell’ambio repertorio della musica internazionale e le immancabili colonne sonore del maestro Ennio Morricone.

Per la cronaca, a scegliere i brani della serata è stato lo stesso Salvatore Moncada che oltre alla passione per il Basket ha anche quella per la musica.

 

[wp-rss-aggregator]

“Classica anti-classica”

Domenica 1 Gennaio 2017 alle 17 a Villa Aurea, con ingresso gratuito, si terrà la manifestazione musicale “L’IMPRESSIONISMO. Suoni rarefatti all’alba di un nuovo secolo”.

L’evento , organizzato dall’ente parco Valle dei templi, si inserisce nell’ambito del progetto Classica anti-classica che prevede sei incontri con la musica novecentesca nella prestigiosa sede di Villa Aurea, spazio espositivo, recentemente riaperto alla fruizione, dedicato a tutte le manifestazioni artistiche contemporanee.

 

[wp-rss-aggregator]

 

L’I.C. “Cangiamila” di Palma di Montechiaro organizza la stagione concertistica 2016/2017

Una stagione concertistica per avvicinare la scuola ed il territorio alla musica classica. Avrà il via lunedì 12 dicembre alle 17, nell’auditorium “De Curtis” del plesso “ Cangiamila” gli incontri musicali organizzati dall’Istituto Comprensivo diretto da Eugenio D’Orsi.

Il debutto è affidato ai “Sikelia Etno Jazz Group”, una formazione musicale composta da musicisti con curriculum di tutto rispetto, protagonisti dal 2003 ad oggi di concerti in prestigiosi teatri di tante città italiane.

Il nostro intento –dice Domenica Mastronardo- docente di strumento musicale del “Cangiamila” e direttore artistico della manifestazione – è quello di avvicinare i giovani alla musica classica”. [kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Al teatro della posta vecchia di Agrigento THE PATTY SINGERS

Al teatro della posta vecchia di Agrigento sabato 26 novenbre alle 21 in scena “The Patty Singers”. Si tratta del  quintetto vocale composto da Lilia Cavaleri, Giovanna Cavaleri, Claudia Marcantonio, Roberta Marcantonio ed Alessandro Patti (che le accompagna al piano ed al quale si debbono anche le armonizzazioni corali), con Mimmo Pontillo al contrabbasso ed Emanuele Lo Vullo alla batteria.

Lo spettacolo – fatto di canzoni, narrazioni ed immagini – è un viaggio ideale tra le più belle pagine della musica italiana, a partire dagli anni Trenta sino ad oggi, non disdegnando però qualche incursione nella musica internazionale.  [kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Il 5, 6 e 7 parte il tour siciliano dei ragazzi di Amici di Maria De Filippi

“Li abbiamo seguiti incollati al teleschermo. Abbiamo tifato e sperato per loro. Siamo rimasti incantati di fronte al loro talento. Adesso potremmo ammirarli dal vivo. Cantanti e ballerini di Amici, il talent show di Maria De Filippi in onda su canale 5, si esibiranno in Sicilia nello spettacolo “I migliori anni con Amici”, ideato e prodotto dall’Associazione “Gli Angeli della Tv”. Tre le tappe: il 5,6 e 7 agosto rispettivamente a Palermo (Castello a Mare), Partanna (Teatro Provinciale Lucio Dalla) e Favara (Piazza Cavour). I fan potranno vedere da vicino i propri beniamini della danza e della musica quali, tra i grandi nomi, Amilcar Mores Gonzales, primo ballerino professionista insegnante dell’ultima edizione di Amici e Virginia Tomarchio, vincitrice settore Danza 2015 di Amici. Amicar sarà il primo ballerino, al fianco di Eleonora Abbagnato, nel tour internazionale dell’Opera Carmen in scena questa estate. Il varietà musicale, della durata di circa due ore, vedrà sul palco un cast formato da undici artisti tra ballerini e cantanti delle due ultime edizioni, sotto la guida coreografica e registica di Giuliano Peparini.  Le prove si svolgeranno il 4 agosto, nella palestra Sprint di Corso Calatafimi dove dalle 15.30 i fan potranno incontrare gli artisti.  E’ quanto emerso nel corso di una conferenza stampa svoltasi a Palazzo Leone, in via Lincoln 48 a Palermo, nella quale hanno preso parte il direttore artistico Daniele Salvadore; Amilcar Gonzales e Virginia Tomarchio; il sindaco di Favara Anna Alba e il Sindaco di Partanna Nicola Catania. Con una parte del ricavato dello spettacolo che si svolgerà a Favara, l’amministrazione comunale acquisterà dei banchi e delle sedie per le scuole del territorio.  Il 5, 6 e 7 il sipario si aprirà alle 21. A rendere più suggestivo lo spettacolo, con una band, categoricamente in tour live, l’allestimento  con un palcoscenico bifacciale e innovativo coperto dalle grandi dimensioni. Sarà un susseguirsi di fotografie sceniche a cura del light designer della produzione. Ecco gli i nomi degli altri artisti sul palco: Virginia Tomarchio (vincitrice settore danza edizione 2015), Arianna Di Francesco (ballerina edizione 2016), Patrizio Ratto (ballerino edizione 2016), Giorgio Albanese (ballerino edizione 2015), Gessica Taghetti (ballerina edizione 2016), Jack Joschua (cantante edizione 2016), Antonio Sorrentino (cantante 2016. È il frontman della band Metrò), Luca D’Arbenzio (cantante edizione 2016). Presenti anche due amatissimi delle vecchie edizioni: Thomas Grazioso (cantante professionista serale edizione 2004) e Cassandra De Rosa (cantante professionista edizione 2007/2008). Cast band live: Gianluca Magalotti, Jacopo Mariotti, Michele Marinelli, Riccardo Merlo.
Produttore Boris Roberti.  É possibile acquistare i tagliandi di ingresso per assistere agli spettacolo presso i circuiti Box Office Sicilia, Box Office Palermo e ticheteone.it. Per info contattare i numeri 342.1468635 – 328.6732599 oppure consultare la pagina ufficiale di Facebook “I migliori Anni con Amici”. I trucchi e le acconciature saranno curati dal Centro Studi La Piramide.

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Settimana della musica, concerto della scuola Capuana

E’ iniziata con successo, ad Aragona, la “settimana della musica”. L’evento artistico, culturale, sociale, ma soprattutto musicale e’ riservato agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Agrigento. Ad inaugurare la rassegna, alla sua prima edizione, sono stati gli alunni dell’istituto comprensivo Luigi Capuana di Aragona, scuola che organizza la manifestazione con il patrocinio del comune. Il concerto e’ stato preparato nei minimi particolari dal maestro Sebastiano Sammartino. L’orchestra della scuola “Capuana” ha dato prova di grande maturità artistica, presentando al pubblico tanti brani sia italiani che inglesi, alcuni dei quali carichi di significato sociale e solidale. Al concerto, che si e’ svolto al plesso Petrusella, hanno assistito, tra gli altri, il dirigente scolastico Pina Butera e la vice sindaco di Aragona, Rosalia Gaziano. Oggi alle ore 18, secondo appuntamento della rassegna, con il concerto della scuola Agrigento Centro di Agrigento.

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Settimana della musica ad Aragona 

Ad Aragona, domani, sabato 28 maggio, si apre la rassegna “La Settimana della musica”, riservata agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Agrigento. Alle ore 18, al plesso scolastico “Petrusellla”, si terra’ il concerto dell’orchestra dell’istituto scolastico “Luigi Capuana” di Aragona, che e’ la scuola che organizza l’evento con il patrocinio del comune di Aragona, presieduto dal sindaco Salvatore Parello.

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Euterpe, Mediterraneo in Musica 

Ad Agrigento entra nel vivo la dodicesima edizione di “Euterpe, Mediterraneo in Musica”, la rassegna concorso nazionale riservata alle scuole medie ad indirizzo musicale. Questa sera, alle 21, nella Valle dei Templi, sul palco allestito nei pressi del tempio di Giunone, andrà in scena il concerto di Patrizia Capizzi Quartet con l’orchestra giovanile Blue Jeans. Domani, sabato 7 maggio, alle ore 17, sempre nella Valle dei Templi, è previsto il concerto di premiazione. La manifestazione e’ organizzata dagli istituti scolatici “Garibaldi” di Realmonte e “Esseneto” di Agrigento.

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Riecco Euterpe, Mediterraneo in Musica

Torna anche quest’anno “Euterpe, Mediterraneo in Musica”, la rassegna concorso nazionale, giunta alla 12esima edizione, e riservata alle scuole medie ad indirizzo musicale. La manifestazione, tra le più apprezzate a livello nazionale, si svolgerà ad Agrigento, nella Valle dei Templi, ai piedi del tempio di Giunone, dal 3 maggio al 7 maggio e coinvolgerà 18 istituti scolastici in viaggio, non solo dalla Sicilia, ma anche dall’Abruzzo, Marche e Toscana. Previste numerose attività collaterali e tra queste il concerto, fuori concorso, dei partecipanti alla rassegna che si terrà, nella piazza principale di Realmonte, il 5 maggio, alle ore 19. Ci saranno anche la discoteca e le degustazioni gastronomiche. Altro piatto forte di Euterpe 2016 è il concerto di Patrizia Capizzi Quartet con l’orchestra giovanile Blue Jeans, in calendario venerdì 6 maggio, alle ore 21, nella Valle dei Templi. La rassegna “Euterpe, Mediterraneo in Musica” si concluderà con il concerto di premiazione di sabato 7 maggio, alle ore 17, sempre nella Valle dei Templi, sul palco allestito dinanzi il tempio di Giunone. Si esibiranno le formazioni musicali premiate dalla giuria e saranno assegnati numerosi riconoscimenti. La manifestazione, anche quest’anno, è organizzata e promossa dagli Istituti comprensivi “Garibaldi” di Realmonte, presieduta dal dirigente scolastico, Graziella Fazzi, e “Esseneto” di Agrigento, presieduta dal dirigente scolastico, Maria Giovanna Cassaro, dai docenti di strumento musicale e componenti del comitato tecnico, Stefano Tesè e Anna Maria Van der Poel, e dall’Ente Parco Archeologico “Valle dei Templi”, diretto dall’architetto Giuseppe Parello.

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

SCIACCA, SPETTACOLO PER LA GIORNATA MONDIALE UNESCO DEL JAZZ

Per la Giornata Mondiale UNESCO del Jazz, sabato 30 aprile alle 18.30 si terrà un  evento musicale nell’Atrio Superiore del Comune di Sciacca organizzato dall’Istituto Superiore di Studi Musicali “Arturo Toscanini” con il patrocinio del Club per l’UNESCO di Sciacca e del Comune di Sciacca.  In proposito, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha espresso l’apprezzamento e gli auguri per la manifestazione  con una dichiarazione dell’ambasciatore Lucio Savoia che ascoltiamo in questo intervento

[kkstarratings][wp-rss-aggregator]

Concerto SunHee You e Randi Birkeland – Spazio Temenos 

Continua la rassegna Jazz&Classic, organizzata da Spazio Temenos. Domani alle ore 21 nella cornice della Chiesa di San Pietro ad Agrigento si esibiranno la pianista coreana SUN HEE YOU e la violoncellista norvegese RANDI BIRKELAND. Le due artiste,  daranno vita ad  una serata di musica classica  che sta raccogliendo grandissimi consensi di critica e pubblico.

CONCERTO D’INIZIO ANNO AL TEATRO PIRANDELLO

Per festeggiare l’inizio dell’Anno Nuovo l’Amministrazione Comunale di Agrigento ha organizzato il “Gran Concerto” spettacolo in due parti, che si terrà domani, domenica 3 gennaio a partire dalle ore 18,  al Teatro Pirandello ad ingresso libero.La prima parte sarà dedicata al Gran Galà Lirico con i soprani Makie Nomoto, Federica Faldetta e il basso baritono Salvatore Salvaggio con il pianista accompagnatore, Maestro Salvatore Scinaldi. In programma arie tratte da opere di Rossini e Puccini per arrivare alle più note operette. La prima parte sarà presentata da Christian Lo Zito e Simona Carisi. Intorno alle 20, la seconda parte vedrà protagonista l’Associazione “Sinfonie”. Sul palco si esibiranno l’Orchestra “Sinfonie”, la Corale Polifonica “R. Chinnici”, il Coro gospel “Joy’s Chorus”, il tenore Gabriele Ferrigno, i soprani Fiammetta Bellanca e Liliana Aiera, con un viaggio musicale tra i più bei temi del jazz, blues, della lirica, un tocco di gospel, fino a brani più raffinati del soul moderno e del pop. La seconda parte del concerto sarà presentata da Assunta Tirrito e Marco Santoro e sarà diretto da Raimondo Capizzi. L’ingresso è libero.