Chiede di incontrare il sindaco e va su tutte le furie: caos al comune di Porto Empedocle

Chiedeva di incontrare il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina. Una richiesta, quella di un trentenne empedoclino, che ha fatto scoppiare il caos al Comune dopo la comunicazione che il primo cittadino era impegnato e in quel momento non sarebbe stato possibile riceverlo. Dalle prime ricostruzioni, pare che l’uomo era andato alla ricerca di un incontro per chiedere un posto di lavoro o, in alternativa, degli aiuti di tipo economico. Un grande caos scoppiato dopo che il trentenne, probabilmente in preda alla disperazione, ha ricevuto il momentaneo diniego all’incontro.

Ad intervenire sono stati i militari dell’Arma dei Carabinieri che hanno riportato la calma. Al momento nessuna denuncia è stata presentata.