Cinquantenne muore a Manchester, è stato aggredito in un parco

Sarebbe stato trovato per terra con gravi ferite alla testa. E’ morto per una emorragia cerebrale Peppino Di Corrado, 50 anni, originario di Santa Margherita Belice ma residente a Manchester, in Inghilterra, dove faceva l’operaio. L’uomo – secondo le ricostruzioni effettuate dalla polizia inglese – sarebbe stato vittima di una aggressione all’interno di un parco pubblico, nei pressi di un parcheggio di un supermercato. Era il 10 novembre scorso. Il cinquantenne è deceduto dopo il ricovero in ospedale.

Peppino Di Corrado viveva con la moglie Victoria, una inglese, a Manchester e da 15 mesi era diventato papà.La polizia ha aperto un’inchiesta per omicidio. Al momento non si hanno notizie di arresti.