Colpi di pistola indirizzati da ignoti contro l’automobile di un poliziotto ad Agrigento News Agrigentotv

Atto intimidatorio ai danni di un poliziotto in servizio presso la Questura di Agrigento con sette colpi di pistola esplosi sulla sua auto. Sul chi e perché ha sparato, saranno le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica a cercare di dare un’identità e quindi  un movente al gesto. L’auto era parcheggiata in strada  nei pressi dell’abitazione del poliziotto, in uno dei quartieri periferici della città dei Templi, l’atto intimidatorio sarebbe stato commesso durante le ore notturne, e a scoprire la macchina crivellata di colpi, è stato lo stesso proprietario. Gli uomini della scientifica, hanno eseguito i rilievi sull’auto e prelevato i proiettili che erano rimasti conficcati nella carrozzeria dell’auto. Dopo le dovute analisi di laboratorio, gli inquirenti potranno avere un quadro chiaro sull’arma utilizzata. Intanto lo stesso poliziotto è stato preventivamente sentito dagli inquirenti, sul caso c’è ovviamente massimo riserbo, al momento non è esclusa nessuna pista e si indaga a 360° passando al setaccio sia la vita privata della vittima che la sua attività di investigatore.