fbpx

La questura di Agrigento attraverso una nota ha ricostruito le fasi che hanno portato il personale della Divisione Pasi, al sequestro preventivo della struttura denominata “Palaforum Sport Village G. Bellavia”, sita in contrada Chimento, della quale è titolare Vincenzo Bellavia, 45 anni, nato a Favara, amministratore unico della società cooperativa denominata “Il Sestante”. In particolare si evidenzia già in data 17 gennaio scorso, il questore di Agrigento, Giuseppe Bisogno, aveva diffidato il Bellavia dall’esercizio ulteriore di attività di intrattenimento in genere, quali spettacoli teatrali, musicali etc, poiché la struttura era carente della prevista agibilità, in quanto priva dei collaudi e delle autorizzazione previsti dalla legge. Atteso che al Palaforum era in programmazione per i giorni 24, 25 e 26 febbraio la rappresentazione teatrale del Musical “Notre Dame de Paris”, la Commissione comunale di vigilanza dei pubblici spettacoli, riunitasi il 23 febbraio ha espresso, con delibera, parere non favorevole all’agibilità del Palaforum. Pertanto, alla struttura sono stati apposti i sigilli e l’atto di sequestro è stato trasmesso alla competente Autorità Giudiziaria per la convalida. Salta il musical “Notre Dame de Paris”.