Comune di Agrigento. Si è dimesso Mimmo Fontana News Agrigentotv


Ecco le motivazioni che hanno portato alle dimissioni dell’assessore comunale di Agrigento Mimmo Fontana annunciate ieri pomeriggio al palazzo  di città .  In carica dal giugno 2015, quando è stato praticamente eletto sindaco di Agrigento Lillo Firetto, Fontana, architetto, attualmente  responsabile per le politiche ambientaliste nel Mezzogiorno dell’associazione del “Cigno Verde” motivando la sua decisione, ha, tra l’altro detto: 

“Avevo deciso da tempo che tra qualche mese avrei lasciato. Con la mia famiglia abbiamo deciso di trasferirci a Palermo. Agrigento necessita di tempo che io non avrei più avuto. C’è stato un’accelerazione in seguito alle dimissioni del presidente nazionale di Legambiente”.

Al posto di Fontana subentra in Giunta il Consigliere comunale Nello Hamel che chiede la collaborazione dei cittadini consapevole di avere  tra le mani una “patata bollente”.

Il neo assessore comunale all’ambiente e all’igiene parla anche delle rete idrica cittadini.