fbpx

Elio Cordaro, assessore comunale alle Politiche per l’istruzione, oggi presenterà le sue dimissioni come aveva annunciato alcuni giorni fa. Alla base della decisione ci sono alcuni impegni di carattere professionale che lo terranno spesso lontano da Agrigento. Cordaro si era ripromesso di consegnare la lettera al segretario generale del Comune già ieri mattina, ma una serie di impegni glielo ha impedito. Come avvenuto a seguito delle dimissioni dell’ex assessore alla Polizia urbana Franco Iacono, anche in questo caso il sindaco Marco Zambuto non sostituirà il componente della Giunta dimissionario. Intenzione del sindaco è di diminuire il numero degli assessori da dieci a sei: con le dimissioni di Cordato siamo già ad otto. Le deleghe di quest’ultimo le tratterà Zambuto.