fbpx


Con riferimento al vigente contratto biennale di manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili comunali, il sindaco di Agrigento Marco Zambuto informa che, a distanza di circa due mesi dalla relativa consegna, numerosi sono gli interventi compiuti.

Nel dettaglio, al palasport “Nicosia” sono stati fissati i controsoffitti, mentre allo stadio “Esseneto” è stato completato il nuovo impianto elettrico e rinnovati gli spogliatoi in modo da ottenere l’agibilità della struttura.

“Altri lavori – continua il sindaco di Agrigento – hanno riguardato la piscina comunale di Villaseta, dove sono stati rifiniti gli spogliatoi adibiti alle persone diversamente abili, e il campetto del quartiere ‘San Michele’ con la predisposizione di una nuova pavimentazione, mentre a giorni sarà collocata la rete lungo la recinzione.”

Prossimi interventi riguarderanno la scuola “Quasimodo”, gli impianti di potabilizzazione nei pressi della fontana di Bonamorone e i bagni ubicati nell’ex Tribunale.