fbpx

Con “La Bohème” di Puccini, torna la stagione lirico-sinfonica del teatro “Pirandello”: l’appuntamento è per sabato, 18 febbraio, alle 20,30 e domenica 19 alle 17,00. La regia è firmata da Paolo Panizza, che apre il sipario su un’ambientazione ottocentesca ricostruita da una scenografia realizzata in sede da maestranze locali ed il cui progetto è di Linda Ferrara. A dirigere l’orchestra, composta da 40 musicisti, Nahel Halabi, direttore di fama internazionale, docente presso l’Istituto superiore di musica di Damasco, che da Agrigento “lancerà un messaggio di speranza musicale”, come affermato dal maestro Onofrio Claudio Gallina.