fbpx

Il presidente della delegazione cittadina di Confcommercio, Filippo Danile, ha chiesto, attraverso una nota indirizzata al sindaco marco Zambuto, all’assessore Angelo La Rosa e al dirigente del settore Attività produttive l’emissione di un’apposita ordinanza per dare la possibilità agli esercizi interessati di poter derogare all’obbligo della chiusura infrasettimanale. “I commercianti e gli operatori turistici della città di Agrigento, si legge nella nota, si sono avvalsi per diversi anni delle deroghe dando la possibilità ai cittadini e ai turisti di approvvigionarsi. A seguito della decadenza della deroga, gli viene vietato di fatto l’apertura infrasettimanale, causando disagio a chi era abituato a trovare aperti i negozi anche nelle giornate di lunedì mattina per il settore non alimentari e di mercoledì pomeriggio per il settore alimentare”.