CONFINI AGRIGENTO , ARAGONA, FAVARA:FIRMATA UNA CONVENZIONE 

Definiti i confini, e sancita giuridicamente la razionalizzazione dei territori di pertinenza di ciascun Comune. E’ questo l’esito della firma posta ieri sull’atto di regolamentazione dei confini tra  Agrigento, Aragona e Favara.  Una questione che si trascina da anni lasciando tanti punti interrogativi sul tracciato che definisce i confini tra queste città e creando dubbi sulla competenza di interventi di carattere burocratico da parte delle amministrazioni comunali.  Dopo l’incontro di ieri, al comune di Agrigento, qualcosa inizia a cambiare. Presenti al tavolo tecnico il padrone di casa, Lillo Firetto, i colleghi di Aragona e Favara  Salvatore Parello e Sasà Manganella. Adesso, all’interno di ogni consiglio comunale il voto sui confini definiti cui farà seguito un referendum che vedrà protagonisti i cittadini delle aree interessate dalla regolamentazione.