fbpx

Il 23 gennaio scorso a Favara il crollo della palazzina uccideva Marianna e Chiara Pia le due figlie della famiglia Bellavia.
E oggi a 9 mesi esatti da quella tragedia il padre Giuseppe, la Mamma Giuseppina e il piccolo Giovanni hanno una nuova casa.
Il Comitato pro-famiglia Bellavia voluto dall’ex prefetto di Agrigento Umberto Postiglione ha infatti raggiunto il suo obiettivo.
Con una raccolta fondi, grazie alla solidarietà dei privati cittadini e degli enti, il comitato ha acquistato una nuova casa di 140 metri quadri in via capitano Callea nel centro di Favara.
Ristrutturata e integralmente arredata la casa è stata consegnata questa mattina e ad aprire la porta è stato il piccolo Giovanni.
A breve la famiglia Bellavia vedrà un nuovo arrivo. Da due mesi infatti mamma Giuseppina è in dolce attesa e il bebè crescerà proprio in questa nuova casa.
Il padre Giuseppe Bellavia.