fbpx

E’ caduta la sessione del Consiglio comunale. Ieri sera, in prosecuzione di seduta, il presidente, Francesco Alfano, dopo aver chiamato all’orario stabilito l’appello, ha constatato la presenza dei consiglieri: Marchetta, Lauricella, Cirino, Gramaglia, Raccuia, Sollano, Hamel e Calabrese. Essendo valida la seduta con almeno dodici presenti, come da regolamento, ha dichiarato caduta la seduta per la mancanza del numero legale. Nei prossimi giorni l’ufficio di presidenza procederà ad una nuova convocazione del consiglio comunale.