fbpx

Riprenderanno domani, alle ore 18:00, nella sala Silvia Pellegrino, i lavori del Consiglio Provinciale con quattordici punti all’ordine del giorno.

Dopo la lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti, in sede di comunicazioni, sarà proposto l’inserimento all’ordine del giorno di altri 16 debiti fuori bilancio.

Di seguito, saranno discusse l’interrogazione del consigliere Mario Lazzano sulla vertenza dei lavoratori del dissalatore di Porto Empedocle e sul mancato funzionamento dello stesso.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno , anche la chiusura dell’ufficio del giudice di pace di Casteltermini e lo spostamento della postazione fissa dell’eliambulanza nell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento.