fbpx

I Carabinieri di Aragona hanno sorpreso un commerciante residente del posto di 50 anni, con precedenti di polizia in possesso di stupefacente. La perquisizione personale ha consentito di rinvenire sulla persona del commerciante una dose di droga del tipo crack ed un coltello a serramanico con lama di circa 15 cm. Successivamente i militari dell’Arma hanno esteso la perquisizione nell’abitazione dell’uomo dove sono stati rinvenuti ulteriori quantitativi di stupefacente di diversa natura, oltre a strumenti per il taglio ed il confezionamento della sostanza: quattro bilancini elettronici di precisione e sostanza da taglio per circa 2 gr. Sequestrati anche 25 grammi di marijuana, circa 1 gr. di eroina, un ulteriore grammo di crack e due grammi di cocaina, suddivisa in due dosi.  L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale di Agrigento.