Controlli serrati dei carabinieri

A Canicattì, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero per “ricettazione” un 18 enne poiché a seguito di perquisizione all’interno dell’abitazione del giovane sarebbe stato ritrovato un ciclomotorescarabeo, rubato lo scorso mese di Aprile.

A Racalmuto, sempre, i Carabinieri hanno denunciato per “porto di armi od oggetti atti ad offendere senza giustificato motivo” uno studente 21enne poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza totale di 21 cenrimetri rinvenuto all’interno della tasca dei pantaloni.

E ancora, i carabinieri ad Aragona hanno segnalato alcuni giovani aragonesi alla Prefettura, per possesso di sostanza stupefacente per uso personale, a seguito di specifici controlli svolti in alcuni parchi e nei pressi di alcuni istituti scolastici; nella circostanza, i giovani coinvolti sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hascisc e marijuana.