fbpx

Arriva un impegno dall’ Università degli Studi di Palermo a potenziare l’offerta didattica e le strutture organizzative del Polo Universitario della Provincia di Agrigento. E’ questo, in breve, il senso di una nuova convenzione – quadro che il Rettore dell’ Università di Palermo, Roberto La Galla, ha sottoscritto con Presidente del Polo Universitario Agrigentino, Joseph Mifsud.

L’Ateneo di Palermo si è impegnata a potenziare , in tempi brevi, la propria offerta didattica sul territorio agrigentino e a promuovere attività istituzionali di didattica e di ricerca. Il Polo di Agrigento ha garantito la disponibilità dei locali per lo svolgimento delle attività didattiche e di laboratorio, gli arredi e le attrezzature, le prestazioni aggiuntive per il personale tecnico e docente e la relativa provvista finanziari e si è, inoltre , impegnato a contribuire al finanziamento per l’eventuale attivazione di altri corsi di laurea Magistrale, corsi di specializzazione  e Master.

La convenzione stipulata  con l’Ateneo di Palermo – dice   Joseph Mifsud Presidente del Polo universitario di Agrigento – rappresenta un notevole traguardo, perchè impegna l’Università di Palermo a potenziare la propria presenza  didattica e formativa sul territorio della provincia di Agrigento” La convenzione prevede, inoltre, l’attivazione di una serie di servizi di  segreteria e di assistenza  che saranno attivati dall’Ateneo palermitano  in favore degli studenti che frequentano le lezioni nel polo agrigentino