fbpx

Sono oggi 89 (tre in più rispetto a ieri) casi di Coronavirus, registrati in provincia, portando il nostro territorio in paio con Siracusa nello scacchiere del contagio siciliano. Un aumento che vale però solo per i dati registrati dal Ministero della Salute: gli ammalati sono infatti ancora 79 per il bollettino dell’Asp di Agrigento, su un totale di 888 tamponi realizzati. La città con il maggior numero di contagi resta Sciacca, con 21 casi, uno in più rispetto a ieri. Seguono Agrigento con 9, Licata con 8, Ribera con 6 e Menfi e Palma di Montechiaro con 5. Qui si apre un parentesi tuttavia, perchè è emerso un “dubbio positivo”, che potrebbe essere appunto questo quinto caso registrato dall’Asp ma che, nel bollettino di domani potrebbe non essere più considerato. Questo fatto restituisce la misura di quanto sia difficile, al momento, avere un filo narrativo completo della diffusione del contagio in provincia. Tre casi ciascuno si sono registrati a Santa Margherita di BeliceRaffadali e Canicattì (per tutti e tre i comuni si è registrato l’aumento di un caso rispetto a ieri). Fermi ad un caso AragonaCamastraLampedusaMontallegroPorto Empedocle Siculiana.