fbpx

Rinviate le elezioni amministrative a causa dell’emergenza coronavirus: inizialmente erano previste in primavera. Impossibile, a causa delle misure di contenimento, chiamare migliaia di cittadini alle urne per rinnovare sindaco e consiglio comunale. Nell’agrigentino i comuni interessati dalla tornata elettorale sono: Agrigento, Ribera, Camastra, Cammarata, Casteltermini, Raffadali, Siculiana e Realmonte. Di fatto già dall’inizio dell’emergenza si è fermata anche la campagna elettorale dei candidai sindaco.  “La decisione – fanno sapere dalla Regione siciliana – è stata adottata allo scopo di contenere e contrastare i rischi sanitari derivanti dalla diffusione del Coronavirus nell’Isola. Il periodo individuato è tra l’11 ottobre e il 6 dicembre. La delibera della giunta, che approva il disegno di legge proposto dell’assessore alle Autonomie locali Bernardette Grasso, è stata già pubblicata sul sito web della Regione Siciliana e inviata all’Ars per l’avvio del relativo iter parlamentare”.