Coronavirus Cronaca

Coronavirus: nuovi tamponi positivi in provincia

C’è il primo caso covid a Sambuca di Sicilia: un anziano che non ha particolari sintomi, i familiari prima della comunicazione di positività dell’Asp, si erano già messi in sicurezza. La persona contagiata è in isolamento. A Licata c’è un nuovo caso, e riguarda una infermiera in servizio al pronto soccorso, e alla tenda pre-triage, dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso”. La donna è stata sottoposta a tampone rapido a fine turno perché aveva una leggera febbre. Adesso è in isolamento domiciliare.Sanificato l’intero pronto soccorso, avviati i controlli sanitari a tutti i contatti diretti e indiretti – fra cui più operatori sanitari – dell’infermiera.

Appena sabato, sempre a Licata, era arrivato l’esito – positivo – del tampone per un ventenne che si era recato proprio al pronto soccorso dell’ospedale con lievi sintomi. Anche il giovane è stato messo in isolamento domiciliare. Altri 3 a Sciacca: uno è stato anche portato all’unità operativa di Malattie infettive del “Sant’Elia” di Caltanissetta. I tamponi rinofaringei positivi sono arrivati per un sessantenne e due settantenni. A Sciacca si è arrivati a ben 49 contagiati, compresa anch la 68enne deceduta durante il ricovero in Terapia intensiva del “Giovanni Paolo II” .