Agrigento Coronavirus Ospedale

Coronavirus, positiva ausiliaria del San Giovanni di Dio e 70enne deceduto

  1. Vi sarebbe anche una ausiliaria del reparto di Cardiologia dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” positiva al test del Covid-19, così come positivo pare essere il test effettuato post-mortem su un 70enne ricoverato a fine febbraio e sul quale era stata effettuata la coronografia dall’emodinamista poi risultato anch’egli positivo.

Sembrano dunque avere un unico filo conduttore (anche se manca la conferma ufficiale ndr) i casi riscontrati nelle ultime ore nell’unità operativa del “San Giovanni di Dio”. L’ausiliaria è stata trovata positiva dopo i tamponi rino-faringei effettuati al personale sanitario – così come ad alcuni pazienti del nosocomio agrigentino – dopo il primo caso riscontrato della 76enne di Favara.

In tutto sarebbero – ad oggi – quattro i casi riscontrati all’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Si attendono comunque conferma ufficiali.