fbpx

Si è svolta questa mattina ad Aragona una marcia per ricordare le vittime della mafia. L’iniziativa si inserisce nel progetto “Per non dimenticare il senso di un impegno chiamato legalità” ed è stata finalizzata sia a mantenere vivo il ricordo di Impastato che ha sacrificato la vita per prestare fede ai propri ideali, sia a sensibilizzare le nuove generazioni perché ne facciano punto di riferimento quotidiano per una crescita civile e democratica.

Alla manifestazione hanno preso parte gli alunni della scuola elementare e media di Aragona nonché gli studenti del Liceo Classico Empedocle di Agrigento, nonchè la cittadinanza, le Istituzioni e le Autorità civili e militari.