fbpx

I carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato Crocifissa Giganti, 44 anni, palmese, coniugata, casalinga, resasi responsabile di costruzione abusiva e violazione di sigilli. I militari hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso nei confronti della Giganti, dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, dovendo la medesima espiare la pena definitiva di 1 anno, 1 mese e 14 giorni di reclusione per i suddetti reati. L’arrestata, espletate le formalità di rito, veniva associata presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.