fbpx

Sciacca è arrivata a quota 20 contagiati, s’è registrato un tampone positivo in più nelle ultime 24 ore .   Sale il numero di contagi a Licata arrivando a complessive 8 persone infettate. Il positivo di Sciacca è un trentenne che non è collegabile con l’ospedale “Giovanni Paolo II”, né con altri ambienti sanitari. Il ragazzo si trova a casa, in isolamento. L’infetto – il secondo – di Santa Margherita Belice non è in paese, ma è ricoverato da circa due mesi fuori dalla provincia. Secondo quanto ha fatto sapere il sindaco di Santa Margherita, Franco Valenti, la persona “è in discrete condizioni di salute”. Per quanto riguarda la distribuzione territoriale, Agrigento resta ferma a 7 casi; 1 caso ad Aragona; 1 a  Camastra, Canicattì resta ferma a 2, Favara è ferma a 3, Lampedusa ha un solo caso; Licata è salita a 8 casi, Menfi è a 4, Montallegro è ferma ad 1, Palma di Montechiaro 4,  Raffadali  2. Resta ferma – con 6 contagiati – anche Ribera, Santa Margherita Belice è a 2 casi; Sciacca è arrivata (negli ultimi due giorni sono arrivati altrettanti tamponi positivi) a 20, mentre Siculiana resta ferma ad 1, Porto Empedocle 1 (il marito del sindaco).