fbpx

La Sicilia è la prima Regione d’Italia che reintroduce l’obbligo delle mascherine all’aperto nei luoghi affollati. Il presidente Nello Musumeci ha predisposto un nuovo provvedimento per contenere la diffusione del Covid, in vigore già da ieri e fino al 31 dicembre prossimo. L’obbligo è valido per tutti gli over 12: si è dispensati – precisa l’ordinanza – solo quando ci si trova tra congiunti o conviventi. Il governatore ha deciso di aggiungere strette per i viaggiatori. Chi arriva dalla Germania e dal Regno Unito dovrà sottoporsi al tampone, nei porti e aeroporti siciliani. Al momento questo controllo è già previsto per chi proviene, o vi abbia transitato nei 14 giorni precedenti, dagli Usa, Malta, Portogallo, Spagna, Francia, Grecia e Paesi Bassi. Il test deciso da Musumeci per chi arriva dal Paese di Angela Merkel è legato alla situazione che lei stessa ha definito “drammatica”