Agrigento Attualità Cronaca Ultime news

CROLLA PARTE DELLA PISTA CICLABILE A SAN LEONE

CROLLA PARTE DELLA PISTA CICLABILE A SAN LEONE
Rate this post

Segni di cedimento a San Leone. E’ crollato ieri pomeriggio il marciapiede di viale delle Dune, ad altezza  del tratto che sovrasta il chiosco “OceanoMare”. Si tratta di un tratto che già nei giorni scorsi  era stato  transennato  perchè ritenuto pericoloso soprattutto in virtu’ delle mareggiate che si sono verificate e per il quale si preannunciava l’evento franoso. Vari sono stati in questi ultimi mesi  gli interventi e i sopralluoghi  da parte dei  movimenti politici per accertare e denunciare il possibile crollo  adesso divenuto realtà. “Non c’è più tempo da perdere la situazione sta solo peggiorando, il crollo di parte della pista ciclabile e l’erosione della coste a San Leone è diventato un problema oggettivo e sottovalutato”. Queste le parole del  deputato regionale del Ncd Vincenzo Fontana che continua :“Già un anno e mezzo fa in un’altra interrogazione avevo sollecitato il Governo regionale a porre rimedio sui fenomeni delle mareggiate e dei venti”. Sull’evento, c’è anche la reazione del Movimento 5 Stelle che afferma: “Il crollo di parte della “pista ciclabile” sul viale delle Dune sancisce, come se ce ne fosse stato il bisogno, il completo fallimento della classe politica agrigentina”. Un’evento, quello del crollo di parte della pista ciclabile che non lascia tranquilli i cittadini  e il titolare dell’Oceano Mare.

10394116_10205213400117583_6841699314033592655_n