D’Orsi: “Per conferenza di servizi si attende il business plan”

Il Presidente della Provincia di Agrigento, Eugenio D’Orsi, interviene sulle dichiarazioni rilasciate dall’europarlamentare agrigentino del PdL Salvatore Iacolino. Quest’ultimo, infatti, aveva espresso perplessità sui ritardi della Regione Siciliana nella convocazione del tavolo tecnico per attuare la variante urbanistica indispensabile per la costruzione dell’aeroporto di Licata. “Sono molto soddisfatto dell’interessamento dell’on. Iacolino al progetto aeroporto, segno inequivocabile di una reale vicinanza alla provincia di Agrigento e ai progetti per la soluzione di problemi annosi e mai risolti – dice il Presidente D’Orsi -. Tuttavia, per rispetto della verità, devo precisare che da parte della Regione Siciliana, con il Presidente Lombardo in testa, non c’è alcuna remora o volontà di ostacolare questo progetto, tutt’altro. La conferenza di servizi cui fa cenno Iacolino non si è ancora attuata semplicemente perché a giugno, nel corso del primo tavolo tecnico con Regione, Enac, Enav e Ministero delle Infrastrutture, si era deciso di rinviare tutto successivamente alla presentazione del business plaining. Il bando per il business plaining è stato pubblicato a luglio, il 31 scadono i termini per la presentazione dei
progetti, per cui stiamo rispettando la tabella di marcia.