fbpx

La Provincia dovrà lasciare a breve i locali dell’ex caserma dei vigili del fuoco ed è in cerca di una sistemazione per gli uffici che attualmente sono ubicati in quell’immobile. “L’unica soluzione praticabile – sostiene D’Orsi – è quella della riduzione dell’alloggio prefettizio che è molto grande. L’intero palazzo della Provincia (dove ha sede anche la Prefettura) è di proprietà dell’Ente locale e il ministero dell’Interno è debitore di una cifra che si aggira sul milione e 600 mila euro.