fbpx

“Sarà al vostro fianco per risolvere il problema del precariato, farò una battaglia molto forte”. Sono le parole del presidente della Provincia Eugenio D’Orsi pronunciate nella seduta del Consiglio straordinario di giovedì scorso sulla situazione dei precari dell’ente. D’Orsi ha voluto sedere tra loro per manifestare piena solidarietà. “Desidero la serenità dei dipendenti della Provincia – ha affermato – ed è per questo che riuscirò a trovare la soluzione. Vorrò essere ricordato per due cose: la soluzione del problema dei precari e quella delle infrastrutture primo fra tutti l’aeroporto. Avete il diritto di continuare a lavorare – ha concluso – quindi troverò, insieme ai Dirigenti dell’Ente, tutte le soluzioni per non farvi andare a casa”. I lavoratori hanno lasciato gli uffici della Provincia sperando in base alle dichiarazioni del vertice dell’Ente, che alle parole seguano fatti concreti.