fbpx

“Comprendiamo le ragioni di chi protesta, a maggiore ragione in questo difficile contesto economico. – dichiara Piercarmelo Russo, assessore regionale alle Infrastrutture – Per questo motivo, con l’obiettivo di fare fronte alla necessita’ di reperire le risorse necessarie, in sede di legge finanziaria il governo proporra’ l’inserimento delle quote economiche necessarie per pagare integralmente i contributi al settore del trasporto a mezzo taxi”. Questa mattina, sotto la sede dell’assessorato, e’ iniziata la protesta delle organizzazioni sindacali di categoria del settore trasporto su taxi. Oggetto della manifestazione è stata la mancata erogazione delle ultime quattro annualita’ di contributi regionali.