Denis Sottile, Noi con Salvini, invita a firmare per l’abrogazione della Legge Merlin

Denis Sottile, attivista  di Noi con Salvini, invita i cittadini a firmare per l’abrogazione della Legge Merlin e precisa in una nota: “La Legge Merlin, che proibisce le cosiddette case di tolleranza, tutto ha fatto meno che frenare il fenomeno della prostituzione, portando di fatto ad una vera tratta delle schiave da parte della criminalità organizzata. Rischio malattie, violenza e degrado sono solo alcuni degli effetti collaterali dell’attuale situazione,  – continua Sottile – l’abrogazione della Legge Merlin, oltre ad eliminare la prostituzione di strada, garantire la salute pubblica, l’ordine e la sicurezza, comporterebbe, con una apposita regolamentazione e come avviene in numerosi paesi europei, una tassazione degli introiti delle prostitute e quindi un gettito fiscale, stimato in circa 4 miliardi di euro, che entrerebbe nelle casse dello Stato e che potrebbe essere usato per abbassare le tasse ai cittadini italiani o per il sociale.” Pertanto Denis Sottile invita tutti i cittadini a recarsi entro il 4 luglio presso il Comune di appartenenza e sottoscrivere gli appositi moduli di raccolta firme per il referendum popolare, ai sensi dell’art. 75 della Costituzione, per l’abrogazione della Legge Merlin. Denis sottile ha già firmato nella mattinata di oggi.

 

5 commenti su “Denis Sottile, Noi con Salvini, invita a firmare per l’abrogazione della Legge Merlin

I commenti sono chiusi.