fbpx

I carabinieri della Stazione di Menfi, hanno arrestato Alessandro Friscia, 34 anni, del luogo, già noto alle Forze di Polizia, in esecuzione ad un ordine di esecuzione pena emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, dovendo scontare la pena di 20 giorni di reclusione. Il provvedimento è scaturito in conseguenza ad un reato di porto d’arma impropria commesso dallo stesso in Menfi nell’aprile del 2010. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.