fbpx

I carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro hanno arrestato Salvatore Caravotta, 41 anni, nullafacente, pregiudicato, poiché responsabile di danneggiamento e lancio pericoloso di cose. I militari hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento – Ufficio esecuzioni penali, che condanna l’arrestato alla pena definitiva di 6 mesi e 3 giorni di reclusione. La condanna scaturisce dal deferimento all’Autorità Giudiziaria operato dai carabinieri in data 11 ottobre del 2008. In quella data infatti i militari sono intervevenuti per sedare una lite che vedeva protagonista il Caravotta che dal balcone della propria abitazione aveva da poco lanciato alcuni oggetti, che avevano tra l’altro danneggiato il parabrezza di una vettura parcheggiata nella pubblica via. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.